Tecnologie > Bioetanolo > CuriositÓ
 
In Brasile si viaggia ad alcool da oltre quarant'anni, ma anche l'Italia non scherzava: nel 1981 l'autorevole rivista Quattroruote prevedeva che nel giro di pochi anni i veicoli e le stazioni di servizio sarebbero state adattate all'alcool... ma indovinate chi c'Ŕ dietro questi studi: nientemeno che l'AGIP, uno dei pi¨ grandi gruppi petroliferi europei!
 
 

 

 

Provate ad chiedere al vostro concessionario Volkswagen o Renault se vi vende una macchina flex-fuel (che viaggia indistintamente a benzina o ad alcool)... vi risponderÓ che questi veicoli non esistono, o alla meglio, che sono allo studio e usciranno tra qualche anno...

Peccato che in Brasile vengano commercializzati tranquillamente!

Ci sono tutte: la Volkswagen presenta la Golf, con le sue sorelline: la Polo e la Fox; la Renault offre la Clio, la Kangoo e la Scenic; la Peugeot, la Fiat, la Citroen vendono le loro utilitarie solo in versione flex-fuel... Probabilmente anche della tua macchina c'Ŕ giÓ una versione ad alcool!

Ecco un po' di dati:

la Golf Total Flex

la Clio Hi-Flex

La Xsare Picasso Flex

 

 ...chi diceva che Ŕ solo musica del futuro?

 

 

 

Ecco al prima autovettura a bioetanolo che viene messa in commercio in Ticino! Eco-spirit Ŕ andato a provarla...